Madoff “150 anni di carcere”

New York. Il finanziere Bernard Madoff è stato condannato alla pena massima di 150 anni di carcere per la frode che ha distrutto la vita di migliaia di investitori, la condanna a 150 anni e 170 miliardi di multa come aveva chiesto il pubblico ministero, non permetterà al 71enne Madoff di lasciare il carcere in vita.
Il giudice distrettuale statunitense Denny Chin ha descritto la frode come “sconcertante”. La difesa aveva cercato di ottenere una pena più lieve a 12 anni chiedendo al giudice di mettere da parte l’emozione e l’isteria e di guardare al caso, sottolineando che Madoff, dichiaratosi colpevole di tutte le 11 imputazioni, aveva collaborato con le autorità e non vi era stato nessun tentativo da parte sua di sfuggire dagli Stati Uniti.
Il finanziere aveva confessato il lungo decennio fraudolento che ha causato una perdita di circa 65 miliardi di dollari, circa 9.000 le vittime che hanno presentato richieste di perdite.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *