Lippi: “E’ il momento più brutto da quando sono ct”

“Non abbiamo dato una bella immagine, forse è il momento più brutto almeno da quando sono io ct”. E’ quanto ha detto Marcello Lippi, all’indomani dell’eliminazione dalla Confederations Cup.

“Prendiamo degli schiaffi e torniamo ha casa. Ma la ricostruzione – precisa Lippi – della nazionale è in corso. Io non avevo mai detto che era completata, e che questi sono i giocatori e con questi andiamo ai Mondiali”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *