Iran – Ahmadinejad e Mousavi: “primi”

Chiuse le urne in Iran con un’affluenza di 32 milioni di votanti si sono avute delle immediate dichiarazioni di vittoria di Mir-Hossein Mousavi che in conferenza stampa sosteneva di aver ottenuto il 54% a cui a fatto seguito la conferenza stampa a sorpresa del capo della Commissione elettorale, Kamran Daneshjoo che ha annunciato alle ore 20,24 (GMT) erano state scrutinate il 19,42% dei voti e il Presidente Mahmoud Ahmadinejad era primo con il 69,04%.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *