Onu condanna il test nucleare della Corea del Nord e prepara sanzioni

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha condannato il nuovo test nucleare della Corea del Nord ed ha deciso di preparare una risoluzione che dovrebbe includere nuove sanzioni contro Pyongyang.


La condanna è stata espressa dai membri del Consiglio al test nucleare condotto dalla Corea del Nord, che è una chiara violazione della risoluzione 1718, sottolineato in una dichiarazione alla stampa dall’ambasciatore russo Vitaly Churkin, in nome del Consiglio, che ha presieduto nel mese di maggio.
Churkin ha aggiunto che hanno deciso di iniziare a lavorare immediatamente per una risoluzione del Consiglio su questo argomento, al termine di una riunione urgente convocata su richiesta del Giappone.
Verrà richiesto alla Corea del Nord di rispettare pienamente i suoi obblighi nel quadro delle risoluzioni del Consiglio attraverso la risoluzione per la cui adozione è necessaria l’unanimità tra i 15 membri del Consiglio di sicurezza.
Si prevedono nuove sanzioni attraverso la risoluzione, per l’economia, in già ginocchio, del regime comunista di Pyongyang.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *