Pakistan – Strage davanti ad un cinema

Pakistan. Uccise 10 persone e 30 ferite a causa dell’esplosione di un’auto-bomba nel nord-ovest del Pakistan nella città di Peshawar, a soli 70 chilometri da dove i militari combattono i talebani, nella valle di Swat.
L’esplosione ha avuto luogo fuori da un cinema su una strada trafficata della città, l’edificio è stato gravemente danneggiato con la distruzione di una decina di negozi vicini. Secondo la polizia l’obiettivo era il cinema e l’auto è stata parcheggiata davanti alla sua porta principale, sospettati i gruppi che già in precedenza avevano preso di mira negozi di musica e di video ritenuti luoghi che propongono oscenità e volgarità, anche se nessun gruppo ha rivendicato l’attentato, è evidente ancora la fragilità del Paese.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *