Roma, uomo si dà fuoco al Campidoglio: ha ustioni sul 5% del corpo

L’uomo che si è dato fuoco con del liquido infiammabile nella piazza del Campidoglio a Roma ha ustioni sul 5% del corpo. L’uomo, V.C., 38 anni, è attualmente ricoverato all’ospedale Sant’Eugenio di Roma: ha ustioni di secondo grado profondo alla testa, al collo e alla faccia, mentre sono meno gravi quelle alle mani. Ancora non chiare le ragioni del suo gesto.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *