Corea del Nord missile Taepodong-2 sulla rampa di lancio

La Corea del Nord ha posizionato un Taepodong-2 a lunga distanza con missili balistici sulla rampa di lancio nella base di Musudanri, nel nord-est del Paese, questo è quanto si apprende da fonti vicine al Giappone.
La Corea del Nord ha detto che intende inviare un satellite in orbita dalla struttura tra il 4 e l’8 aprile, ma per il Giappone, per gli Stati Uniti e la Corea del Sud il previsto lancio sospetto può effettivamente essere una prova per un missile balistico.
NBC TV, citando funzionari americani, ha detto che mentre sulla rampa di lancio può essere visto del missile due sezioni, la cima è coperta con un telo sostenuto da una gru. Dalla posizione sulla rampa del missile si pensa che oramai il lancio sia questione di giorni.
La Corea del Nord ha informato l’Organizzazione marittima internazionale del lancio ed ha avvertito che il primo segmento del razzo precipiterà nel mare del Giappone, mentre il secondo cadrà nel Nord Pacifico. La Corea del Nord ha lanciato un missile Taepodong-1 nel mese di agosto 1998, parte del quale è volato sul Giappone, il missile Taepodong-2 si pensa abbia una capacità di oltre 6.000 km, nel luglio 2006 si ebbe una prova di lancio apparentemente chiusa con un fallimento.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *