Travaglio: Costanzo contro Bongiorno? Da che pulpito la predica…

Marco Tavaglio su l’Unità di oggi, nella sua rubrica quotidiana ‘Zorro’ prende di mira Maurizio Costanzo. Lo fa da par suo. 

“Maurizio Costanzo (tessera P2 1819) – scrive Travaglio – ce l’ha con Mike Bongiorno perchè ha tradito Mediaset facendo uno spot su Sky per il prossimo show di Fiorello. Così lo attacca su “Sorrisi e Canzoni”, rotocalco che si occupa di tv, dunque anche dei programmi di Costanzo e famiglia, edito dalla Mondadori di Berlusconi (tessera P2 1816). (…) Naturalmente ciascuno può pensare quel che crede del presunto tradimento di Mike, peraltro da tempo emarginato dal Biscione. Quel che diverte è il pulpito del fervorino: Costanzo. Che lavora contemporaneamente per Canale5 (“Costanzo Show) e per la Rai (rubrica in radio a mezzanotte), che nel 2001 fu consulente de La7 appena passata a Tronchetti Provera, e che due anni fa si fece un giro pure a Sky con un programma dal titolo “Stella” dal sottotitolo autobiografico “Siete pronti a cambiare?”. Intanto è riuscito a fare consulenze per Telecom (7 milioni di euro, un’inezia), per le Ferrovie dello Stato, per il ministro Gentiloni e per innumerevoli enti locali di destra e di sinistra (compresa Irene Pivetti), a dirigere una dozzina di teatri, a curare rubriche su Messaggero, Panorama, Libero, Riformista e Sorrisi e Canzoni, a insegnare in varie universtià. Ora, manca solo che, a insegnare la fedeltà a Mike – conclude Travaglio – intervenga Liz Taylor”. Ai lettori il commento finale…

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *