Missili russi posizionati su Cuba?

La notizia dell’Interfax, secondo cui la Russia potrebbe posizionare su Cuba i suoi missili, come da dichiarazione del generale Anatoly Jikharev, comandante dell’aeronautica strategica russa, sta facendo il giro del mondo. Sempre secondo Interfax, Jikharev ha anche riferito che il presidente del Venezuela Chavez ha offerto alla Russia l’aeroporto nell’isola di ‘La Orchila’, come base temporanea per i suo bombardieri strategici. “Ci sono 4 o 5 campi d’aviazione a Cuba, con piste d’atterraggio lunghe 4 chilometri che sono assolutamente sufficienti. Se i due capi di Stato – ha detto Jikharev – trovano un accordo politico, siamo pronti a volare laggiù”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *