Stipendi +3,5%

L’aumento medio del 3.5% degli stipendi ed una tendenza del 2,2% dei prezzi al consumo, dai dati ISTAT saldo positivo per il potere d’acquisto degli stipendi.
Nel mese di dicembre 2008 l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie, con base dicembre 2000=100, è risultato pari a 124,3, con una variazione di più 0,3 per cento rispetto al mese precedente e un incremento del 3,8 per cento rispetto a dicembre 2007. L’aumento medio registrato nel 2008 rispetto all’anno precedente, è del 3,5 per cento.
Nel mese di dicembre 2008 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività comprensivo dei tabacchi è stato pari a 136,9, registrando una variazione di meno 0,1 per cento rispetto al mese di novembre 2008 e una variazione di più 2,2 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente; al netto dei tabacchi l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera
collettività, pari a 136,3, ha presentato nel mese di dicembre 2008 una variazione congiunturale di meno 0,1 per cento e una variazione tendenziale di più 2,2 per cento.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *