Paul McCartney di nuovo in coppia con Ringo Starr?

Paul McCartney confessa che gli piacerebbe moltissimo esisbirsi ancora una volta con l’ex batterista dei Beatles Ringo Starr. In un’intervista rilasciata ad una tv statunitense, McCartney ha rivelato che finora altri impegni hanno impedito questa nuova collaborazione. Sir Paul e Starr, gli unici due Beatles ancora viventi, si sono esisbiti l’ultima volta insieme negli anni ’90.

Alla domanda se torneranno a su un palco o in uno studio insieme, McCarnety ha risposto: “Certo, mi piacerebbe moltissimo. A volte con Ringo facciamo qualcosa insieme ma non sempre viene reso pubblico. A volte lui e’ in tour quando io non lo sono e viceversa. Ma non lo escludiamo. Ringo e’ un grandissimo batterista e siamo molto affitati. Sentiamo che ne pensa Ringo”, aggiunge Paul.

La coppia si e’ riunita brevemente nel ’94 insieme all’xc chitarrista George Harrison, che e’ poi morto nel 2001, per registrare qualla ‘Bleatles Anthology’ che creo’ non poche polemiche, dal momento che conteneva anche un brano dove i tre, grazie al computer, resuscitavano la voce di John Lennon, ucciso da un fan nel 1980. Un ‘miracolo’ che si rese possibile grazie alla riappacificazione tra Paul e Yoko Ono, la quale fece ascoltare a McCartney un brano incompiuto di John “Free as a bird”, che fu poi appunto completato dai tre Beatles superstiti.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *