Un Bush alla Casa Bianca nel 2012?

Non temete c’è un Bush nel futuro, è quanto si augura Bush senior, il 41° presidente, parlando del secondogenito Jeb.
In un’intervista l’ex presidente George H.W. Bush, senza neanche aspettare che la Casa Bianca sia lasciata dal figlio George, 43° presidente, auspica la candidatura per il 2012 di Jeb e dice: “È qualificato come nessun altro”. Jeb Bush dovrebbe candidarsi a un seggio in Senato nel 2010.
A questa notizia torna alla mente la storia della vecchia siracusana ed il tiranno Dionisio, per chi ha la medesima volontà scaramantica:
A Siracusa una donna assai vecchia, mentre tutti chiedevano con voti la morte del tiranno Dionisio per l’eccessiva severità dei costumi e per le tasse intollerabili, da sola ogni giorno a buon mattino pregava gli dei, affinché il tiranno godesse buona salute e le sopravvivesse. Quando Dioniso venne a saperlo, incuriosito per l’immeritata benevolenza, fece chiamare la vecchia e chiese il perché facesse questo. Allora quella: lo faccio ben consapevolmente. Quando ero giovane e i siracusani erano oppressi da un crudele signore, io pregavo per la sua morte. Quando quello fu ucciso, un tiranno ancora più malvagio prese il potere e noi chiedevamo agli dei la sua fine. Ora sei venuto a governarci tu, tiranno crudelissimo più insopportabile dei precedenti. E per tale ragione, nel timore che alla tua morte ti succeda uno ancora peggiore, prego gli dei che ti conservino a lungo.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *