Sergio De Gregorio: “Meglio lasciar lavorare Villari”

Sergio De Gregorio, l’ex esponete dell’Idv passato al centrodestra nella scorsa legislatura e ora leader di ‘Italiani nel Mondo’ e rieletto al Senato con il Pdl, ritiene che “Riccardo Villari alla fine non si dimetterà dalla presidenza della Vigilanza Rai, ma si iscriverà al gruppo misto e inizierà presto a far funzionare la commissione”. “A questo punto – dice De Gregorio a ‘Omnibus’ di La7 – sarebbe bene uscire dalla ipocrisia delle dichiarazioni auliche e riflettere sulla necessità di far partire in fretta i lavori dell’organo parlamentare, che ha molte incombenze e che, comunque, ha un presidente eletto con una ipotesi di via libera da parte di qualche rappresentante dell’opposizione, il quale, pur non avendo dichiarato ufficialmente la sua disponibilità avrà reso possibile l’accordo istituzionale. Naturalmente, è legittimo il nuovo accordo su Sergio Zavoli, ma mi chiedo a questo punto come mai non sia arrivato prima”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *