In Russia pronte le mappe con le nuove Repubbliche

Ad ottobre l’Agenzia federale geodetica e cartografia della Russia (il Roskartografia), l’organismo federale per il controllo e la concessione di licenze di produzione geodetica, topografica e cartografica, si diceva non pronta a riconoscere l’indipendenza di Abkhazia e Ossezia del Sud e modificare per la loro esistenza le mappe ufficiali, edite in Russia. La posizione di burocratica passività arrancava dietro la situazione di normalizzazione conseguente al riconoscimento del 26 agosto 2008 della Federazione russa dello Stato indipendente di Abkhazia e Ossezia del Sud.
Il Roskartografia si adoperato nel rimediare alla lacuna se il The Georgian Times scrive: “I Russi hanno stilato una nuova mappa politica con le nuove repubbliche di Abkhazia e Ossezia del Sud in colori diversi dalla Georgia. La mappa è stata tracciata dall’Agenzia Geodetica e Cartografia. I nuovi soggetti saranno segnati sulla mappa secondo nuove regole, e Sukhumi e Tskhinvali saranno indicate nel modo in cui sono chiamati in queste repubbliche. La nuova mappa politica sarà disponibile in Russia a partire dal 2009”.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *