Lula: “Obama tolga l’embargo a Cuba”

“Un presidente eletto come è stato eletto Barack Obama non può fallire”, secondo il presidente brasiliano Lula da Silva, in visita in Italia. Per questa ragione “credo – ha detto Lula – che dovrà anche fare qualche gesto e debba capire che ormai non sussiste neanche una sola ragione per mantenere il blocco contro Cuba. La guerra fredda è finita, il muro di Berlino è caduto”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *