Berlusconi: “Sulla Rai avanti da soli”

“Il mio giudizio su Veltroni ce l’ho chiaro: non me ne può importare di meno. Ho deciso che questi signori dell’opposizione sono dei personaggi con cui non voglio avere niente a che fare. Con loro non avrò mai più niente a che fare”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
E sulla Vigilanza Rai? Ora che “anche oggi – ha dichiarato il premier – hanno detto di no ad un cambiamento di candidatura”, “io credo che adesso prenderemo una nostra posizione. Ho un incontro veloce coi capigruppo per prendere una decisione. Non c’è nessuno impegno di legge, ad un certo momento…Abbiamo aspettato tre mesi, quattro mesi, ho perso il conto del tempo che è passato. Non ci danno una persona che possiamo ritenere in alcun modo valida come garanzia di equidistanza. A questo punto andiamo avanti da soli con persone diverse”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *