Carlo Lucarelli: “Gelli in tv una strana impressione”

” Gelli in tv in un programma chiamato ‘Venerabile’ in onda su Odeon tv vuol dire  Totò Riina tra le sagome di Blu Notte al mio posto, oppure Donato Bilancia che conduce un programma sui serial killer al posto di Massimo Picozzi, oppure Giusva Fioravanti a condurre Mixer al posto di Minoli, o Mario Moretti a ‘La notte della Repubblica’ al posto di Zavoli”; questo è quanto scrive oggi Carlo Lucarelli su «l’Unità». Chiamare un personaggio, condannato per depistaggio sulla strage della Stazione di Bologna a testimone del periodo storico? E continua Lucarelli “forse Odeon tv dovrebbe trasmettere ‘Venerabile Italia’ con il bollino rosso dei film per adulti. Magari anche con la scritta telepromozione, da qualche parte”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *