Epifani: “La Cgil verso lo sciopero generale”

La Cgil va verso lo sciopero generale. Data e modalità saranno decise nella riunione del direttivo che si terrà l’11 e 12 novembre. Lo ha annunciato il segretario generale Guglielmo Epifani concludendo l’assemblea dei quadri e delegati sindacali della confederazione.

“Il direttivo esaminerà lo stato delle iniziative e delle mobilitazioni programmate dalle categorie – ha detto Epifani – e deciderà data e modalità per l’unificazione delle varie iniziative di lotta”. Epifani ha aggiunto che “il calendario degli scioperi è molto ampio”: si va dagli statali con gli scioperi regionali il 7 e 14 novembre che riguarderanno le Regioni del Nord e poi quelle del Sud e delle Isole; il 13 ci sarà una manifestazione dei pensionati dello Spi per celebrare il 60.esimo anniversario della categoria; il 14 è in programma la manifestazione unitaria contro i tagli all’università e alla ricerca; il 15 c’è lo sciopero del commercio proclamato dalla Filcams; e il 12 dicembre sciopereranno i metalmeccanici della Fiom.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *