Donadi: “Gelli? Odeon Tv ci ripensi, sarebbe come sdoganare l’eversione”

“In un Paese dove sembra non esserci limite alle vergogne nazionali ci ritroviamo anche a sdoganare l’eversione con Licio Gelli. Noi speriamo che ‘Odeon Tv’ ripensi alla sua scelta e si renda conto dell’assoluta inopportunità di dare spazio ad una persona che rappresenta una delle pagine più brutte della storia italiana”. E’ quanto afferma Massimo Donadi, presidente dei deputati dell’IdV a quinews.
“Che Berlusconi, come dice Gelli, sia il continuatore del Piano della P2 – afferma Donadi – noi lo stiamo ripetendo dal primo giorno di questa Legislatura. L’attacco alla Magistratura e l’attacco all’autonomia e all’indipendenza dei mezzi di informazione costituiscono due delle tappe che nel Piano di rinascita democratica stavano alla base di quell’indebolimento della democrazia e del rafforzamento autoritario di un potere governativo che era al centro del piano di Licio Gelli e di cui Berlusconi è – conclude Maurizio Donadi a quinews – a tutti gli effetti l’erede politico”.

Italo Arcuri

Italo Arcuri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *