Sandokan manda fax contro Saviano: “Basta calunnie”

Il leader dei casalesi, Sandro ‘Sandokan’ Schiavone, detenuto nel carcere di ‘Opera’ in regime di 41 bis avrebbe inviato un fax al suo avvocato in cui, senza mai nominarlo, minaccia Roberto Saviano. La notizia e’ stata rivelata nel corso della registrazione della trasmissione teelvisiva ‘Matrix’ di Enrico Mentana, in cui e’ presente lo stesso scrittore.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *