Capo d’azienda o santo? Il dilemma del premier…

“La squadra di governo? Formidabile, mi sembra di essere tornato in azienda”. Silvio Berlusconi, da Rovigo, dove è andato per chiudere la cerimonia di presentazione del nuovo terminale di rigassificazione Adriatic Lng, elogia così il suo governo.
E sul consenso all’esecutivo, che alcuni sondaggi danno oltre il 67%, commenta: “Il gradimento del Paese è, francamente, un dato imbarazzante. Tuttavia, a chi sostiene che da qui non si potrà che scendere vorrei dire: non poniamo limiti alla provvidenza. A Napoli la gente mi festeggia per strada. Sui muri della città le scritte ‘Silvio santo subito’ si moltiplicano. In ogni caso – dichiara Berlusconi – vorrei ribadire che sul ‘santo’ sono senz’altro d’accordo, sul ‘subito’ continuo ad avere qualche perplessità”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *