“Oscar Pistorius” di Gianni Merlo

di  

“Oscar è un simbolo, Oscar dà coraggio al mondo: a quelli come lui, partiti con un handicap, ma anche agli uomini e alle donne che hanno avuto tutto dalla Natura e bruciano tesori nel vuoto di una vita senza valori.”
Dalla prefazione di Candido Cannavò

Per la prima volta, Oscar Pistorius, in questo libro di Gianni Merlo, edito da Rizzoli, racconta la sua storia straordinaria di ragazzo normale: gli scatenati giochi d’infanzia, il primo amore, le varie esperienze sportive con il tennis, la pallanuoto, il rugby e infine l’atletica leggera, in cui ha ottenuto risultati che mai nessun amputato aveva raggiunto. E poi le difficoltà – sempre superate grazie al sostegno di una famiglia che gli ha insegnato il coraggio, l’orgoglio e l’ironia – i momenti bui, la dura battaglia per conquistare il diritto a poter partecipare alle Olimpiadi, e in assoluto a non essere considerato un atleta disabile, ma semplicemente un atleta. E un uomo.
Perché, come dice lui, “Tutti abbiamo una disabilità. Magari un problema mentale o fisico. Ma possediamo anche milioni di altre abilità, di talenti che ci possono permettere di superare i nostri limiti e le difficoltà”. Questo è il suo sogno. Il sogno che ciascuno di noi dovrebbe avere.

Oscar Pistorius
Gianni Merlo
Editore Rizzoli. Collana: Di tutto di più
2008, 240 pp., 16,50 Euro

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *