Famiglie – Codacons: “Costa 1.500 euro la mancata concorrenza”

soldi

Un danno economico di almeno 1.500 euro annui a famiglia. Questi gli effetti secondo il presidente Codacons, Carlo Rienzi, della mancanza di concorrenza in Italia, alla luce della relazione annuale del presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà.

“Basti pensare – afferma Rienzi – a ciò che avviene nel settore bancario e assicurativo, alle pubblicità ingannevoli, alla scarsa trasparenza nelle tariffe, agli operatori che in qualsiasi campo realizzano cartelli per mantenere elevati i prezzi”.

“Antonio Catricalà – continua Rienzi – è come una ‘Vox clamans in deserto’, ossia una voce che urla nel deserto e chiede aiuto, ma che nessuno ascolta. Gravissime sono in tal senso le inadempienze di governo e parlamento, che non hanno dato riscontro alle numerose e circostanziate segnalazioni sulle violazioni della concorrenza inviate da Catricalà”.

admin

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *